Aumentare in testa con elemento vaselina

21 modi di Usare la Vaselina Che Non Conoscevi

Sesso sei anni

L'eczema è una patologia dermatologica causata da una carenza di sebo e idratazione della cute. La pelle normale è in grado di mantenere da sola un equilibrio fra questi fattori, creando una barriera protettiva contro danni ambientali, irritazioni e infezioni.

L'eczema del cuoio capelluto, in particolare, potrebbe essere causato sia dalla dermatite atopica ereditaria che seborroica. A volte viene chiamato forfora, eczema seborroico, psoriasi seborroica e, nei neonati, crosta lattea; questi tipi di dermatiti possono anche causare un eczema su viso, petto, schiena, ascelle e all'inguine. Sebbene sia un disturbo che causa molto disagio e imbarazzo, si tratta di una patologia non contagiosa e non è causata dalla cattiva igiene personale.

Per poter trattare o risolvere il tuo eczema al cuoio capelluto devi comprenderne le cause e i sintomi. Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Laura Marusinec, MD.

Categorie: Disturbi della Pelle. Metodo 1. Cerca i sintomi comuni. I sintomi più diffusi sono desquamazione forforaprurito, arrossamento cutaneo, formazione di croste o scaglie sulla pelle, aree untuose e alopecia. L'infiammazione porta aumentare in testa con elemento vaselina sviluppo di zone arrossate con un'alta concentrazione di grassi acidi, che in alcune persone conferiscono alla cute un aspetto untuoso e giallognolo.

Nei neonati, l'eczema è piuttosto comune sul cuoio capelluto e si presenta sotto forma di macchie rosse, secche e squamose o, nei casi più gravi, come una spessa crosta bianca o gialla e grassa.

Alcune malattie dermatologiche come le micosi, la psoriasi, le dermatiti e il lupus possono assomigliare a questo disturbo. Se non sei sicuro che i tuoi sintomi rientrino nel quadro dell'eczema, rivolgiti al tuo medico. Egli potrà determinare la causa del disturbo e valutarne la gravità, per decidere un'eventuale terapia. Informati sulle cause dell'eczema. Alcuni medici credono che, oltre alla riduzione della produzione aumentare in testa con elemento vaselina sebo e di umidità cutanea, l'eczema possa essere in qualche modo innescato anche da un certo tipo di lievito: il Malassezia furfur.

Questo è normalmente presente sulla superficie esterna della pelle umana ma, nelle persone che soffrono di eczema al cuoio capelluto, il lievito invade gli strati superficiali della cute e secerne sostanze che aumentano la produzione di grassi acidi.

Se soffri di eczema atopico, cioè c'è una tendenza genetica nella tua famiglia a sviluppare questa malattia, il lievito potrebbe non essere una delle cause. I medici credono che gli individui che sviluppano questa dermatite abbiano una barriera cutanea indebolita a causa di una mutazione del gene all'interno delle proteine strutturali della pelle.

Determina i fattori di rischio. Evita i prodotti per la pelle e per i capelli che contengono alcol. Questo elemento rimuove lo strato protettivo di sebo causando aumentare in testa con elemento vaselina secchezza del cuoio capelluto. Procedi con delicatezza quando lavi la cute e i capelli! Massaggiati delicatamente con le dita, mentre fai lo shampoo: l'obiettivo è quello di lavare i capelli senza eliminare il sebo del cuoio capelluto.

Non grattarti i punti pruriginosi. Anche se non è facile evitarlo quando provi prurito, devi cercare di non grattare le parti infiammate, altrimenti potrebbero irritarsi ulteriormente e sanguinare. Potresti anche innescare un'infezione secondaria, se ti grattassi eccessivamente. Sappi che l'eczema si manifesterà ancora. È piuttosto improbabile che tu possa "guarire" completamente da questo disturbo, anche con un trattamento efficace.

L'eczema al aumentare in testa con elemento vaselina capelluto appare e poi scompare quando viene curato; tuttavia, le recidive sono frequenti, per cui la terapia è pressoché continuativa. Metodo 2. Per prima cosa discuti del tuo problema con il medico o il farmacista.

I farmaci che non richiedono prescrizione medica possono interferire con alcune patologie e altre terapie, per cui è sempre opportuno valutare questi rischi con un professionista, prima di sottoporsi a delle cure.

Se soffri di allergie, patologie sistemiche, prendi dei farmaci, sei incinta o allatti al seno, allora devi sempre consultarti con il medico prima di iniziare qualunque tipo di trattamento. Non somministrare alcuna terapia ai bambini senza prima esserti rivolto a un pediatra. La cura dell'eczema del cuoio capelluto nei bambini segue una procedura diversa e non viene affrontata in questa sezione dell'articolo.

Affidati a dei trattamenti da banco. Puoi trovare in commercio diversi shampoo e oli indicati per risolvere i problemi di eczema e che non hanno bisogno di ricetta medica. Questi, solitamente, sono i primi prodotti che vengono consigliati e si utilizzano prima aumentare in testa con elemento vaselina passare a degli shampoo su prescrizione. Puoi utilizzarli quotidianamente per un lungo periodo.

Ricorda che questi prodotti non sono approvati per uso aumentare in testa con elemento vaselina Utilizzali solo per trattare l'eczema negli adulti.

Lava i capelli nel modo corretto. A prescindere dallo shampoo che usi, ci sono alcuni accorgimenti generali che dovresti seguire quando lavi i capelli con qualunque prodotto o olio. Se strofini il cuoio capelluto con troppo vigore o utilizzi dei detergenti che contengono alcol, il tuo problema cutaneo peggiorerà. Come prima cosa, bagna i capelli con acqua tiepida non bollente. Applica il detergente medicato su tutto il cuoio capelluto e i capelli massaggiando delicatamente.

Non grattare né strofinare la cute, perché potresti far sanguinare le croste e innescare un'infezione. Lascia agire il prodotto per il periodo indicato sulla confezione; solitamente bisogna aspettare cinque minuti. Risciacqua la testa accuratamente con acqua tiepida non bollente e asciugati con un panno pulito. Gli shampoo che contengono catrame minerale sono pericolosi, se vengono ingeriti: evita che la schiuma entri negli occhi o in bocca.

Alcuni prodotti, come gli shampoo con chetoconazolo, possono rivelarsi efficaci quando si alternano, due volte a settimane, con altri detergenti per il cuoio capelluto. Lava i capelli con uno shampoo al solfuro di selenio. Questo prodotto è in grado di uccidere il lievito che è potenzialmente responsabile di molti casi di eczema.

Se aumentare in testa con elemento vaselina a sbarazzarti del lievito, la tua pelle ha la possibilità di guarire senza peggiorare la secchezza, l'infiammazione e le croste pruriginose.

Gli effetti collaterali più diffusi di questi detergenti sono secchezza o untuosità del cuoio capelluto e dei capelli stessi. In minima percentuale, alcuni pazienti hanno riscontrato irritazione, scolorimento e perdita dei capelli. Devi continuare il trattamento per almeno due settimane, se vuoi vedere dei risultati. Applica sui capelli un prodotto a base di melaleuca.

L'olio di melaleluca ha proprietà antifungine naturali che sono utili nella cura dell'eczema. L'unico effetto collaterale è l'irritazione del cuoio capelluto. Puoi aumentare in testa con elemento vaselina questo prodotto tutti i giorni. L'olio di melaleuca è tossico, se viene ingerito; evita pertanto che possa entrare in bocca o negli occhi.

Inoltre questo prodotto ha delle proprietà estrogene e antiandrogene ed è stato correlato a patologie come la crescita del seno nei maschi in età preadolescenziale.

Massaggia il cuoio capelluto con l'olio d'uovo. Contiene immunoglobuline naturali che aiutano a trattare l'eczema se usato con regolarità. Questo prodotto deve essere usato due volte alla settimana, lasciandolo in posa per tutta la notte per almeno un anno. L'uovo d'olio è ricco di acido docosaesaenoico DHAacido grasso semiessenziale della serie omega-3, che promuove la crescita di nuove cellule epiteliali.

Prova gli shampoo con zinco piritione. La maggior parte dei detergenti "anti-forfora" contiene questo principio attivo. Gli scienziati non conoscono esattamente il motivo per cui è efficace contro l'eczema del cuoio capelluto, aumentare in testa con elemento vaselina sembra che abbia delle proprietà antibatteriche e antimicotiche. Inoltre rallenta la riproduzione cellulare, riducendo la desquamazione.

L'unico effetto collaterale noto è l'irritazione cutanea. Puoi usare questo prodotto tre volte a settimana. Fai un tentativo con gli shampoo all'acido salicilico. Il principio attivo è un esfoliante che elimina gli strati superficiali della cute della testa.

L'unico effetto indesiderato è l'irritazione della pelle. Prova le preparazioni a base di chetoconazolo. Si tratta di un prodotto molto efficace per combattere l'eczema alla testa. È disponibile in molte preparazioni da banco, fra cui shampoo, schiume, creme e gel. Esistono anche dei preparati che devono essere prescritti dal medico. Gli effetti collaterali prevedono un'anomala consistenza dei capelli, decolorazione, irritazione aumentare in testa con elemento vaselina cuoio capelluto, secchezza o untuosità della cute e dei capelli.

Puoi usarli due volte a settimana per due settimane. Applica del miele grezzo. Anche se non è uno shampoo, il miele ha proprietà antibatteriche e antifungine. Puoi usarlo per trovare sollievo dal prurito e allentare le squame dalla pelle. Non si tratta ovviamente di una cura, ma aiuta la pelle a guarire dalle lesioni. Massaggia la soluzione sulle lesioni del cuoio capelluto per minuti senza grattare e senza essere troppo aggressivo.

Alla fine risciacqua con acqua tiepida. Aumentare in testa con elemento vaselina giorni alterni, spalma del aumentare in testa con elemento vaselina grezzo sulle zone pruriginose e lascialo agire per 3 ore.

Trascorso questo tempo risciacqua la testa. Continua con questa procedura per quattro settimane. Prova gli shampoo con catrame minerale.

La funzione principale di questo principio attivo è quella di rallentare la velocità con cui le cellule cutanee si riproducono; inoltre inibisce la proliferazione micotica, ammorbidisce e stacca la pelle desquamata e le croste.

Tuttavia, non si tratta di un prodotto tanto innocuo quanto gli altri detergenti da banco e non deve essere la tua prima scelta. Usa questo shampoo due volte al giorno per un massimo di quattro settimane. Gli effetti collaterali possibili sono prurito, perdita localizzata dei capelli, dermatite da contatto sulle dita e alterazione della pigmentazione cutanea.